Assistenza

Installare CALEFFI CODE®


Dove è consigliabile posizionare il Gateway ed i sensori? Esiste una distanza massima fra i dispositivi?

La distanza massima dipende dalla struttura e dagli ostacoli tra i dispositivi. Il consiglio è di avere il Gateway in una zona centrale dell’appartamento (in una posizione con un buon segnale Wi-Fi nel caso si utilizzi tale collegamento). I sensori vanno posizionati a parete, in una zona non esposta a fonti di calore come la luce diretta del sole, non al di sopra dei corpi scaldanti ma a distanza di almeno 1 metro da questi ultimi, evitando di posizionarlo sopra eventuali mensole di copertura del radiatore.


Posso utilizzare il sistema CALEFFI CODE® in sostituzione del vecchio termostato di un impianto termoautonomo anche senza installare i comandi a bordo radiatore?

Sì, in sostituzione del vecchio termostato è possibile utilizzare il Sensor PRO (cod. 215002/215002 BLK) con il Gateway (cod. 215100/215100 BLK) o il Gateway PRO (cod. 215015/215015 BLK) senza installare i comandi a bordo radiatore. Ovviamente senza l’integrazione dei comandi non si hanno i benefici della regolazione modulante che consentirebbe una maggior efficienza e quindi un maggior risparmio energetico.


È possibile installare un Sensor PRO cod. 215002/215002 BLK, all’interno del locale caldaia utilizzandolo solo come contatto ON-OFF?

Sì, dopo aver effettuato l’installazione dei comandi elettronici Comfort Control tramite l’apposita app CALEFFI CODE®, procedere con l’installazione del sensore di temperatura con contatto caldaia Sensor PRO. È possibile installare una zona dedicata esclusivamente al Sensor PRO ed in tal caso la sua funzione sarà semplicemente la gestione di un contatto ON-OFF. Nella zona dedicata al sensore è necessario impostare una programmazione settimanale ad una temperatura bassa ed abilitare la funzione di zona “Forced OFF” per escludere tale locale da qualunque futura richiesta di variazione di temperatura. Infine è necessario associare al Sensor PRO le zone che dovrà gestire utilizzando la parte dell’app dedicata alle IMPOSTAZIONI DI CALDAIA. Le zone associate a tale contatto avranno il controllo sull’accensione/spegnimento del contatto del Sensor PRO.


Come procedere per effettuare l’installazione di un Sensor PRO, sensore di temperatura ambiente con contatto caldaia, cod. 215002/215002 BLK, in una determinata zona?

Dopo aver effettuato l’installazione dei comandi elettronici Comfort Control tramite l’apposita app CALEFFI CODE®, procedere con l’installazione del sensore di temperatura con contatto caldaia Sensor PRO. In questo caso il Sensor PRO è utilizzato sia come contatto caldaia sia come sensore di temperatura ambiente ed è quindi necessario installarlo nella zona ove si desidera gestire la temperatura ambiente. Associare al Sensor PRO le zone che deve gestire utilizzando la parte dell’app dedicata alle IMPOSTAZIONI DI CALDAIA. Le zone associate a tale contatto avranno il controllo sull’accensione/spegnimento del contatto del Sensor PRO. La zona ove è presente il Sensor PRO è di default a lui associata.


È possibile integrare il sistema CALEFFI CODE® in un impianto domotico già esistente?

Certo, il sistema CALEFFI CODE® è predisposto per interfacciarsi con i sistemi BACS (sistemi di automazione e controllo degli edifici) utilizzando una connessione MODBUS-RTU di cui è dotato il Gateway PRO (cod. 215015 /215015 BLK).

Hai bisogno di ulteriore assistenza?

Contatta un nostro operatore via chat